sabato 8 agosto 2009

COMBINAZIONE ALIMENTARE - cosa è e come regolarsi




La buona alimentazione richiede delle regole comportamentali all'atto della combinazione dei cibi. Per aiutare il nostro corpo nella elaborata funzione della digestione delle pietanze assimilate, per preservare il nostro organismo e pure la nostra linea, è bene sapere e mettere in pratica alcune sagge norme alimentari. Una scorretta associazione degli alimenti porterebbe ad un prolungamento eccessivo della digestione (che a volte comporta uno spossamento anche fisico causato da un'utilizzo smodato dell'energia dell'organismo, a chi non è capitata una forte sonnolenza dopo il pranzo del mezzogiorno), ad una putrefazione e fermentazione del cibo che spesso è causa di disturbi quali aerofagia, flatulenza..., all'assimilazione non completa di alcune sostanze o al ristagno eccedente di altre all'interno dell'organismo.
Le tre regole base:
  • In un pasto non si devono abbinare carboidrati e proteine.
  • Non unire proteine con altre proteine (niente carne e formaggi o uova e legumi).
  • Meglio non mangiare in contemporanea carboidrati e carboidrati (solo in questo caso la regola non è rigidamente ferrea).
Inoltriamoci nelle tabelle delle combinazioni alimentari per avere le idee più chiare:
LEGUMI
SI con:
  • PANE
  • CEREALI
  • VERDURE
NO con:
  • CARNE
  • UOVA
  • FRUTTA ACIDA
  • PROTEINE GRASSE (formaggio, cotechino...)
NI con:
  • GRASSI
PASTA, FARINA e CEREALI IN CHICCO:
SI con:
  • FORMAGGI GRASSI STAGIONATI
  • GRASSI DI CONDIMENTO (olio, burro)
  • FRUTTA DOLCE
  • FRUTTA OLEOSA E SEMIOLEOSA
  • VERDURE
  • LEGUMI
NO con:
  • FORMAGGI MAGRI
  • CARNE E PESCE
  • FRUTTA ACIDA (limone, pompelmo...)
  • FRUTTA SEMIACIDA (pera, mela...)
NI con:
  • UOVA
  • LATTE
CARNE e PESCE
SI con:
  • VERDURE
  • FRUTTA ACIDA
  • VINO
NO con:
  • CEREALI
  • LATTE
  • UOVA
  • LEGUMI
NI con:
  • PANE
  • GRASSI (perché già fortemente contenuti sia nella carne che nel pesce)
PANE
SI con:
  • VERDURE
  • FORMAGGIO STAGIONATO
  • GRASSI
  • FRUTTA DOLCE E SECCA
  • LATTE
NO con:
  • FRUTTA ACIDA
  • PANE
LATTE
Si con:
  • PANE
  • CEREALI
  • FIOCCHI
NO con:
  • CAFFE'
  • CARNE
NI con:
  • FRUTTA
  • VERDURA

A conclusione di tutto vi lascio il mio pensiero. Per vivere una vita sana è buona norma attenersi a questi consigli che alcuni esperti nutrizionisti ci hanno lasciato (ad es. H. M. Shelton), ma nulla ci vieta saltuariamente di mangiare un piatto che tra gli abbinamenti consigliati è evidenziato come assolutamente negativo. Il piacere del gusto alimentare vietato a causa di rigide regole a volte è assai più dannoso dell'effetto negativo che la combinazione potrebbe arregare alla nostra persona. Quindi utilizziamo questi schemi per meglio apprezzare le proprietà dei cibi e meglio conoscre il nostro corpo, ricordiamoci che mangiare è si un fatto esistenziale ma è anche un gran piacere... Buon Appetito!!!
.

1 commento:

  1. Interessante, grazie per le dritte :)

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails